pomodori ripieni alla quinoa
Print Friendly, PDF & Email

I Pomodori ripeni con quinoa sono un piatto unico che si presta in estate, completo e gustoso

Unire le verdure con le proteine della quinoa significa avere un risultato eccezionale dal punto di vista della completezza del piatto! In questa ricetta lo rendiamo sfizioso e gustoso senza aggiungere calorie

RICETTA POMODORI RIPIENI CON QUINOA

PREPARAZIONE1O MINIUTI
COTTURA15 MINUTI
DOSIPER 4 PERSONE
DIFFICOLTA’MEDIA

Ingredienti

  • pomodori grossi e maturi : 8
  • quinoa : 200gr
  • cipolle rosse : 2
  • aglio : 1 spicchio
  • olive nere : 3 manciate
  • capperi dissalati : 2 manciate
  • olio extravergine : 4 cucchiai
  • origano : 3 cucchiaini
  • menta : 1 ciuffetto
  • concentrato di pomodoro : 1 cucchiaio
  • basilico : qualche foglia

Procedimento

Prima di tutto  accendete il forno e preriscaldatelo a 160 gradi. Lavate e tagliare i pomodori, affettate la calotta superiore, e tenetela da una parte, ricavate nel centro del pomodoro un’apertura del diametro di 3-4 cm circa.

Lavate la quinoa, e portate ad ebollizione una quantità di acqua doppia rispetto  il peso della quinoa che decidete di cucinare. Salate poco l’acqua e aggiungete la quinoa, abbassate la fiamma a fuoco lento, chiudete con il coperchio, e lasciate in cottura 12 minuti. Trascorso il tempo spegnere il fuoco e lasciare a coperchio chiuso ancora per altri 10 minuti.

Svuotare i pomodori, e filtrate con un colino a maglia non troppo fine il loro contenuto, e riponete tutto il contenuto in un mixer. Nel frattempo lasciate i  pomodori svuotati capovolti in modo che esca tutto il liquido. Pulite le cipolle e aggiungetele nel mixer, poi unite anche il resto degli ingredienti : l’origano, l’aglio, l’olio, i capperi sgocciolati, il ciuffetto di menta, il concentrato di pomodoro e le olive nere.

Ungere una padella antiaderente con qualche goccia di olio extravergine di oliva, e mettere il composto ottenuto col mixer a fuoco basso, insieme alla quinoa. Fatela rosolare per quattro cinque minuti assieme a qualche foglia di basilico fresco, mescolandola di tanto in tanto, e aggiustando di sale se occorre.

Trasferite i pomodori svuotati su una teglia foderata con carta forno e riempiteli con la quinoa preparata, poi chiudeteli con la calotta che avevate messo da parte e infornateli a 180°C per circa 15 minuti.

Serviteli dopo averli fatti riposare leggermente a temperatura ambiente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *