GOMASIO fatto in casa: un condimento buono che aiuta il cuore abbassa il colesterolo e sazia

GOMASIO fatto in casa: un condimento buono che aiuta il cuore abbassa il colesterolo e sazia

Data : 13 Aprile 2019 - Categorie : cibi e alimenti

gomasio naturale
Print Friendly, PDF & Email

Oggi ti parlo dei CONDIMENTI BUONI e ti darò una ricetta super facile e super veloce su come fare il GOMASIO in casa tua, un aroma ricco di proprietà benefiche che sostituisce il sale bianco, perfetto per insaporire le tue insalate o piatti unici, oppure i secondi.

Il GOMASIO fatto in casa è uno dei miei condimenti preferiti, non solo per il gusto delicato e armonioso, ma anche per le sue molteplici proprietà.

Io lo uso tantissimo, e grazie ad esso ho praticamente bandito il sale bianco da molto tempo. E’ ormai che noto che il sale bianco faccia male, pensa che durante il processo di raffinazione entra in contatto con circa 200 sostanze chimiche, e composto quasi totalmente da sodio e il cloro, una volta ingerito, ha il potere di sottrarre al nostro organismo altri minerali e microelementi già presenti.

Ecco perchè la scelta di prodotti integrali e non raffinati, sta alla base della cucina naturale. Questo permette di nutrire davvero il nostro organismo beneficiando dei poteri “curativi” del cibo.

SAZIETA’ vuol dire EVITARE I PICCHI DI FAME (ipoglicemia)  
mantenere i CORRETTI LIVELLI DI GLICEMIA significa EVITARE CIBO FACILE come i confezionati etc, 
e quindi mantenere una CORRETTA PRESSIONE SANGUIGNA
abbassando il rischio di insorgenza di IPERTENSIONE, COLESTEROLO, DIABETE

Ma torniamo al GOMASIO fatto in casa e tutte le sue proprietà benefiche.

E’ molto veloce e facile da preparare, ti porta via pochi minuti, e una volta pronto lo puoi conservare in vasetti di vetro anche per mesi.

Gli ingredienti principali del GOMASIO sono il SESAMO e l’ALGA NORI, nota per essere utilizzata nella preparazione dl sushi, e il SALE INTEGRALE ROSA dell’Himalaya.

Lo sapevi che il SESAMO ha moltissime proprietà benefiche importanti soprattutto per il cuore? Ma è solo l’inizio.

I semi di sesamo sono una delle principali fonti vegetali di calcio esistenti. Sono preziosi alleati per tutti coloro che non possono o non vogliono assumere il latte e i suoi derivati, come le persone allergiche o intolleranti; è perfetto anche per i diabetici, e coloro che devono mantenere il colesterolo sotto controllo.

Assumere abbastanza calcio (insieme alla vitamina D, che aiuta a fissarlo) è fondamentale per la salute e i semi di sesamo sono un integratore naturale essenziale, soprattutto in determinate situazioni come ad esempio la menopausa: l’osteoporosi è una delle malattie più diffuse nelle donne in età avanzata, che può essere evitata o ridimensionata con l’assunzione di quantità di calcio adeguate.

La quantità di sostanze benefiche che contengono questi piccoli semi è davvero impressionante: oltre ad una grande quantità di ferro apportano anche rame, magnesio, selenio, potassio e fosforo.

Inoltre sono ricchi di acidi grassi insaturi, come gli acidi linolenico e linoleico, precursori di Omega 3 e Omega 6.

Ti elenco alcuni dei principali benefici che puoi trarre dal consumo dei semi di sesamo:

  • Fegato più sano e funzionante: gli antiossidanti presenti (soprattutto la sesamina) contribuiscono a mantenerlo in salute.
  • Migliore digestione: la gran quantità di fibre aiuta a combattere la stitichezza e a favorire il transito intestinale. Inoltre hanno anche proprietà vermifughe.
  • Cuore sano e forte: i lignani e i fitosteroli mantengono sotto controllo la pressione sanguigna. Inoltre Omega 3 e Omega 6 aiutano il cuore a mantenersi funzionante.
  • Colesterolo buono: i fitosteroli aiutano a contrastare la formazione di colesterolo cattivo LDL e ad aumentare quello buono HDL.
  • Prevenzione a cancro al colon, al seno e alla prostata: la presenza di acidi grassi insaturi e altre sostanze aiuta a prevenire l’insorgenza di queste patologie.
  • Sistema immunitario efficiente: sostanze come il rame, lo zinco e il selenio aiutano a mantenerlo forte e a frenare la produzione di radicali liberi.
  • Capelli più forti e pelle più elastica: il rame attiva l’enzima responsabile della produzione del collagene e dell’elastina, essenziali per la loro corposità.

Il secondo ingrediente per il gomasio fatto in casa è l’ALGA NORI,  e anch’essa possiede molte proprietà benefiche.

Nota per il suo utilizzo nel sushi, è ricca di proteine, vitamine e minerali preziosi, i suoi benefici sono davvero molti.

È un’alga rossa proveniente dal Giappone, chiamata anche “lattuga di mare”, dall’elevato contenuto proteico e dall’equilibrata presenza di vitamine A, C e B, sali minerali e Omega 3.

Sono particolarmente ricche in acidi grassi polinsaturi, ossia i grassi buoni, indispensabili per l’organismo umano.

L’ALGA NORI è ricca di amminoacidi, tra cui l’arginina, e di taurina, ottimo aiuto per il fegato ad espletare le sue funzioni correttamente. Le alghe nori contengono anche oligoelementi essenziali, tra cui manganese, zinco, rame e selenio.

Come tutte le alghe, sono una fonte importante di iodio.

La presenza degli acidi grassi le rende alimenti dalla proprietà antiaggreganti, antitrombosi, in grado di abbassare il livello di colesterolo nel sangue.

Queste stesse sostanze aiutano nella prevenzione del cancro alla pelle e allo stomaco e rendono più lievi le sindromi premestruali.

Inoltre esperti clinici hanno provato la loro efficacia contro l’eczema e la desquamazione del derma: la pelle diventa più elastica e flessibile.

Siamo arrivate al terzo e ultimo ingrediente per fare il gomasio fatto in casa, il SALE ROSA INTEGRALE dell’Himalaya.

E’ ricchissimo di sali minerali, che invece sono del tutto assenti nel sale bianco da cucina.

Ne contiene più di 80, tra i quali troviamo soprattutto il ferro.
Il colore rosa sarebbe dovuto sia all’elevata presenza di tale minerale, sia al fatto che questa speciale varietà di sale non viene sottoposta ad alcun trattamento sbiancante.

Il SALE ROSA INTEGRALE non viene raffinato, né trattato con alcun procedimento chimico ed è incontaminato: quando viene estratto risulta puro proprio come quando si era depositato nel suolo migliaia di anni prima.

Utilizzare sale rosa dell’Himalaya, al posto del comune sale da cucina, abbassa i livelli di ritenzione idrica e il rischio di ipertensione, in quanto il suo contenuto di cloruro di sodio è decisamente ridotto.

Ti elenco altri benefici che possono derivare dall’uso alimentare del sale rosa dell’Himalaya:

  • Regola i livelli di acqua nell’organismo, abbassando la ritenzione idrica.
  • Miglior equilibrio del pH a livello delle cellule.
  • Aiuta la riduzione dei segni di invecchiamento.
  • Migliora la capacità di assorbimento degli elementi nutritivi presenti nel cibo lungo l’intestino.
  • Supporta la respirazione e la circolazione.
  • Riduce i crampi.
  • Accresce la forza delle ossa.

Inserire i giusti condimenti ogni giorno nella alimentazione, evitando quelli dannosi, è di così fondamentale importanza per la salute, che ho dedicato molto studio a questa parte della cucina naturale, e creato un CORSO SPECIFICO e COMPLETO che ho chiamato CONDIBUONI.

Il corso contiene ricette facili e veloci, tante informazioni utili e consigli di cucina che potrai imparare e degustare partecipando di persona a metà maggio.

Guarda questa video ricetta che ho creato per te in modo da fare fin da subito un vero “condibuono”: il GOMASIO fatto in casa !

Un abbraccio
Vanessa

Ricevi ricette, novità sui corsi e info utili

corsi-e-degustazioni

PARTECIPA AD UN CORSO DI CUCINA NATURALE

La SanaMente è la prima scuola di Cucina Naturale in Veneto con menu e ricette innovative sane e gustose che ti guideranno verso un percorso alimentare per migliorare e rafforzare la tua salute:

  • MIGLIORA IL CORPO
  • IMPARA NUOVE RICETTE SENZA GLUTINE E LATTOSIO
  • IMPARA LE COTTURE PER PRESERVARE E ASSIMILARE LE PROPRIETA' BENEFICHE DEGLI ALIMENTI
  • IMPARA A RICONOSCERE I VERI CIBI SANI
  • IMPARA A LEGGERE LE ETICHETTE DEGLI INGREDIENTI
  • ALLONTANA MAL DI TESTA, INSONNIA, RAFFREDDORE, PROBLEMI DI PELLE, ANEMIA, PROBLEMI RIPRODUTTIVI E APPETITO ECCESSIVO
  • PROTEGGI L'ORGANISMO DA INFEZIONI E MALATTIE
  • RIPULISCI ARTERIE E RIDUCI IL COLESTEROLO
corso-di-panificazione-pizza-e-focaccia
Corso pizza e focaccia

Like Facebook

Facebook Pagelike Widget

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra per una migliore esperienza di navigazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi